E tu, di che clutch sei?

Enormi, piccole o minuscole quasi quanto un portaocchiali. Colorate, black & white, vintage e chi più ne ha più ne metta. Borse, pochette, shopping bag, clutch. Chiamatele come vi pare: restano qualcosa a cui non riusciamo a rinunciare.

Ed è probabilmente uno degli effetti personali che più ci distinguono. Perché non è solo lo specchietto, il portafogli o il rossetto. E’ la nostra vita. Non siete d’accordo? Dai, svuotiamo assieme una delle nostre borse, la prima che abbiamo nelle vicinanze. E’scientificamente provato che, entro i primi 10 secondi 9 donne su 10 hanno trovato di tutto tranne ‘l’essenziale’.

Che poi, qualcuno mi spieghi cos’è esattamente ‘l’essenziale’. Se Mary Poppins poteva, beh, certamente possiamo anche noi.

Ed è per questo che rendiamo questi tanto amati accessori sempre più personalizzati, anzi no. Personificati. Sì, perché sono parte di noi, del nostro essere, del nostro umore e vicissitudini di tutti i giorni. Loro sanno chi siamo, e noi, conserviamo in loro anche i nostri segreti più intimi.

Ma il tabu del ‘non si rovista mai nella borsa di una donna!’ ci viene sbattuto in faccia dalla moda del momento: le clutch trasparenti. E loro sono un pò stronze: i nostri segreti non li sanno mantenere.

Il nostro piccolo, grande, contorto mondo viene così esposto a tutti, non solo a chi ci è caro o frequentiamo abitualmente, ma anche a chi incrociamo andando al bar al mattino.

Siamo pronte a spalancare le porte del nostro misterioso mondo e a fare delle nostre fidate compagne di tutti i giorni un mero oggetto minimale e un po’ più impersonale?

Huge or tiny, black & white or colorful. Bags, purses, clutch. Call them however you want to, but they are still something we cannot give up to.

And they are probably our most important personal effect. Because it’s not only about the mirror, the wallet and the lipstick. It’s about us. Our life. Don’t you agree? Well, then open up your closest bag and I bet in a few seconds you still haven’t found what you were looking for. The ‘essential’.

Please someone explain to me what the essential is. If our lovely Miss Mary Poppins could carry whatever she liked, well, why can’t we then?

Here is the reason why we personalize our purses so much. They are part of ourself, our routine, our inner sides, they know who we are and we keep our secrets with them.

But there is no more ‘searching in a woman’s bag’ with the new summer trend: the transparent clutch. They are quite bitchy, they can’t keep any secret.

Are we ready to open up our most intimate world to everyone, even who is not part of our world at all?

 

image2 tumblr_mjx80gn9x71qf7npto1_1280 Clear-Clutch-Stussy-LV-Shibuya-2013-02-17-DSC0143 blogger-image--1859712257 2

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...